2008-06-23

RuoteQuadre

07/08 | 09

Apertura "ventosa" per RuoteQuadre: torna la VW Scirocco, che rispolvera il nome dell'antenata degli Anni 70. Alessio, sostenuto dal vento caldo, ripercorre la storia del modello, sino alla scoperta dell'ormai prossima Scirocco degli Anni 2000. Si prosegue con il "vento nei capelli", parlando di cabriolet e della loro evoluzione, fino al più moderno concetto di coupé-cabriolet, di cui la Mercedes SLK è la capostipite moderna. Di coupé-cabrio si parla anche nella prova, in particolare della VW Eos, erede, per lo meno come segmento di appartenenza, della Golf. Motore diesel, 140 cv, due personalità, entrambe in chiave "soft". Eos non è una sportiva pura e si lascia condurre in souplesse.