Immagine della news

cinemautismo 2016

*il cinema si tinge di blu*
Torino, 1 - 4 aprile


Arrivato alla sua ottava edizione, cinemautismo, la prima rassegna cinematografica italiana dedicata all'autismo e alla sindrome di Asperger, torna anche quest'anno a colorare di "blu" - colore simbolo dell'autismo - la città di Torino con quattro giornate di cinema e incontri, dall'1 al 4 aprile al Cinema Lux, al Cinema Massimo e al Cecchi Point Hub Multiculturale.
Il programma, che propone un'attenta selezione di pellicole tematiche provenienti da tutto il mondo di cui tre in anteprima nazionale, è curato da Marco Mastino e Ginevra Tomei e organizzato dall'Associazione Museo Nazionale del Cinema, grazie alla collaborazione e al sostegno di Fondazione Paideia Onlus, Gruppo Asperger Onlus e Angsa Piemonte Onlus sez. di Torino e al sostegno di Fondazione CRT.

I cinema "in blu"di cinemautismo:
Cinema Lux, Galleria San Federico 33
Cinema Massimo, Via Verdi 18
Cecchi Point Hub Multiculturale, Via Antonio Cecchi 17/21

Ingresso libero a tutte le proiezioni sino a esaurimento dei posti disponibili in sala.

Oltre al suo programma cinematografico, cinemautismo collaborerà con l'Associazione Fotografica Istantanee Sociali, L'Associazione di Idee e Angsa Piemonte per due diverse iniziative: > la prima prevede l'illuminazione della Galleria San Federico - nelle serate di apertura e di chiusura della rassegna - con lampadine blu azionate dall'energia di alcune biciclette predisposte per l'occasione;
> la seconda è una mostra di fotografie realizzate da ragazzi con autismo che inaugurerà sabato 2 aprile presso il Social Fare - Centro per l'innovazione sociale (Via Maria Vittoria 38) e resterà aperta per le successive due settimane.

In linea con il suo obiettivo di diffondere la conoscenza dello spettro autistico attraverso la settima arte, cinemautismo organizza, inoltre, in collaborazione con l'Associazione Omphalos Onlus, la terza edizione di "cinemautismo Marche": un appuntamento di cinema itinerante che toccherà vari luoghi della Regione Marche. Visto il successo delle scorse edizioni, anche quest'anno gli appuntamenti marchigiani si terranno in luoghi diversi: dopo l'inaugurazione con The Story of Luke di Alonso Mayo, il 1° aprile a Civitanova Marche, sarà il turno di Mabul di Guy Mattiv che verrà presentato - assieme al cortometraggio Fixing Luka di Jessica Ashman -, il 4 aprile a Fano, il 7 aprile ad Ancona e l'11 aprile a Fermo.

Info
info@cinemautismo.it
cinemautismo.it
info@amnc.it
movieontheroad.com

Tutte le news