2021-05-15

Tempi Difficili

20/21 | 08: Si può dare un senso alla catastrofe? Un'indagine filosofica

Segno dell'ira di Dio per i peccati degli uomini o male diffuso dal complotto di untori che infettano nell'ombra? Crisi che cambia in meglio il corso della storia o disastro che rivela tutta la fragilità di una società e di un'epoca? Nel corso dei secoli la cultura occidentale si è sforzata di dare un senso in vari modi alle epidemie come ad altre calamità "naturali" che, alla maniera di un basso continuo, hanno sempre accompagnato le vicende degli esseri umani. Perché una catastrofe ha spesso obbligato a pensare e a guardare le cose in modo diverso da prima. Per capire che senso ha questa pandemia, per decidere se rappresenta un evento dopo il quale il mondo non sarà più lo stesso, in meglio o in peggio, occorre allora tentare di interpretarla. Iniziando da una risposta a queste tre domande: Che cosa ci sta succedendo? Siamo per caso di fronte al più grande evento della nostra vita? Cosa ci possiamo fare?

Vai al sito